P.zza Giovanni XXIII, 2 - 22044 Inverigo (Co)

Chirurgia Maxillo Facciale

La chirurgia maxillo-facciale è una disciplina medico-chirurgica specializzata nella diagnosi e nella cura delle malattie che colpiscono la bocca, mascella, mandibola, viso e collo.

Rialzo del seno mascellare

Il rialzo del seno mascellare (sinus lift) consiste nell'iniettare dell'osso tritato o del materiale sintetico nella zona mascellare mancante. Questo è un trattamento di routine indolore che si esegue in anestesia locale. I materiali che si inseriscono nel seno per generare il nuovo osso possono essere sintetici come biooss, bonecermaic, grafton oppure esiste la possibilità di inserire il proprio osso che viene prelevato dalla mascella inferiore e tritato.

Innesto osseo dentale

Questa tecnica implantologica si rende obbligatoria per quei pazienti che hanno poco osso su cui ancorare l'impianto. L'innesto osseo puó essere di due tipi:

  • Innesto osseo autologo

    L'innseto osseo autologo consiste nel prelevare osso da siti donatori del paziente stesso che viene in seguito innestato nella zona ossea carente, ovvero dove esiste il deficit osseo che impedisce l'installazione dell'impianto. I prelievi di osso autologo avvengono da zone intra-orali ( mento, branca montante della mandibola) oppure da zone extra-orali (anca, teca cranica).

  • Innesto osseo eterologo

    L'innseto osseo eterologo consiste nel prelevare osso non del paziente. L'osso più comune utilizzato é quello del bovino deproteinizzato.

Innesto di membrana

lorem ipsum